Crea sito

ETICAMENTE

Indice ]

LA BOTTEGA DEL COMMERCIO EQUO A SCANDICCI

HA APERTO IL 24 SETTEMBRE 2005

Fin dall'inizio Eticamente si è posta il problema se, per raggiungere uno degli scopi sociali, la promozione del Commercio Equo e Solidale, era necessario aprire un negozio - meglio, una Bottega del Mondo - a Scandicci.

L'idea era sicuramente affascinante, ma si portava dietro anche tanti dubbi: ce la faremo? Sarà economicamente realizzabile? Le nostre forze saranno sufficienti? E, se sì, non rischieremo di spendere lì tutte le nostre energie, trascurando le altre attività che pure vorremmo portare avanti (il G.A.S., le buone pratiche legate allo sviluppo sostenibile, ecc. ecc.)?
O viceversa, la Bottega sarà un elemento catalizzatore per dare nuovo slancio all'associazione e un luogo, riconoscibile sul territorio, dove fare tutte le nostre attività?

Per tanto tempo non abbiamo saputo dare una risposta a quelle domande, ma nell'autunno 2003 la discussione si è fatta più stringente, perché l'Amministrazione Comunale di Scandicci voleva favorire l'apertura di un negozio del commercio equo sul proprio territorio. A quel punto abbiamo rotto gli indugi e chiesto l'assegnazione di uno spazio. Il confronto fra di noi e con l'Amministrazione è stato lungo, per stendere il progetto (risorse necessarie, lavori di ristrutturazione da fare, individuazione di un partner che ci aiutasse nella fase di avvio - ovviamente, il Villaggio dei Popoli -, ecc. ecc.) ci siamo incontrati quasi tutte le settimane, ma ormai il dado è tratto.

Il 31 maggio 2004 è stato firmato il contratto di comodato con l'amministrazione comunale di Scandicci per i locali. La Bottega diventa realtà!

Dopo un lungo periodo di lavori, in gran parte eseguiti con il contributo dei volontari, LA BOTTEGA DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE DI SCANDICCI è stata inaugurata a settembre 2005 con una grande festa (leggi il programma).

Vi aspettiamo in PIAZZA MARCONI 15.



Qui sotto troverete altre notizie e materiale relativo all'apertura del negozio